Cosa portare
condizioni meteorologiche
il livello dei torrenti
e tutto quello che serve sapere
per far canyoning con noi

Ciò che dovrai portare per far canyoning:

un costume da bagno, comodo che dovrà essere indossato sotto la muta, sconsigliamo i boxer troppo ingombranti. Un paio di scarpe da trekking o da ginnastica che userai per entrare in acqua, è importante che abbiano la chiusura a stringhe per evitare di perderle. Ovviamente dovrai portare un paio di scarpe di ricambio, poiché le prime si bagneranno durante l’attività. Un asciugamano ed un ricambio per quando avrai terminato l’attività. Se porti gli occhiali, ti consigliamo lenti a contatto morbide.

Il materiale tecnico personale fornito:

una muta in due pezzi, composta da salopette e giacca in neoprene spesso 5mm, calze in neoprene da 3mm, una maglia tecnica per i più freddolosi, un’imbragatura specifica da canyoning CE EN 12277/C con discensore e longes di sicurezza ed un elmetto certificato per gli sport di montagna e canyoning CE EN 12492. Durante l’attività porteremo tutto il materiale di gruppo distribuito in diversi zaini: corde, kit boule, barilotti stagni ed ovviamente un kit di pronto soccorso, materiale che varierà in funzione del canyon che andremo ad affrontare.

Il meteo e le condizioni idrologiche:

le previsioni meteorologiche e le precipitazioni dei giorni precedenti sono le variabili che dovremo tenere in considerazione prima di intraprendere una qualsiasi escursione in un canyon. Le Guide e gli Accompagnatori potranno annullare o rimandare le uscite con giudizio insindacabile, un improvviso cambiamento delle condizioni del torrente potrebbero mettere in seria difficoltà l’intero gruppo durante un’escursione. Sarà cura nostra avvisarvi per tempo in caso di variazioni del programma, le attività si potranno svolgere anche in caso di brutto tempo, sempre a patto che non vengano a mancar le condizioni per un sicuro svolgimento delle attività.

Classificazione delle difficoltà di un canyon

NederlandsEnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol