Cosa vedere e cosa fare,
tutte le alternative
per chi non fa canyoning

L'area compresa fra il Monte Rosa, il Passo del Sempione ed il Lago Maggiore è conosciuta a livello internazionale per i suoi innumerevoli e spettacolari percorsi di canyoning, percorsi considerati tra i più belli del Nord Italia e del Piemonte che richiamano ogni anno numerosi sportivi stranieri e italiani. Questo è il motivo per cui Vertical Trek ASD ha scelto questa zona per aprire la propria Base Operativa, regione relativamente piccola ma con un’altissima concentrazione di canyons con fama internazionale. Il nostro Centro Specializzato in canyoning ha selezionato ben 18 percorsi di differenti difficoltà a partire dal più semplice per neofiti a quello più difficile per chi pratica già questa meravigliosa attività, per offrire il top del canyoning nazionale.
Se sei un accompagnatore o accompagnatrice che non desidera fare canyoning potrai godere comunque di ambienti unici e panorami stupendi di interesse turistico, naturalistico e culturale. Potrai fare semplici passeggiate o impegnativi trekking, passeggiate a cavallo, ferrate e visitare musei. La Valle Anzasca è anche la valle dell’oro, della cultura Walser e degli antichi contrabbandi con la Svizzera, dove puoi visitare i musei dedicati e l’antica miniera aurifera.

NederlandsEnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol